Risotto alla birra con salsiccia e radicchio

riso salsiccia e radicchio

Dopo tanti piatti light, mi sembrava doveroso proporvi una portata bella sostaziosa, di quelle che piacciono a me!

La ricetta è presa paro paro dal sito Giallo Zafferano.

Ingredienti:

  • 200/250 gr di riso (io uso il carnaroli)
  • Radicchio veronese o trevisana (quantità a piacere)
  • 200 gr di salsiccia gentile
  • una cipolla
  • un bicchiere di birra rossa (io uso la moretti e non ci sta male, ma se provate con una birra belga è il top)
  • Brodo
  • Formaggio grattugiato
  • pepe

Preparazione:

Tagliate finemente la cipolla ed il radicchio.

Togliete la salsiccia dal suo budello e sgranatela con una forchetta.

In una padella capiente (io uso il solito wok), fate rosolare la cipolla per qualche minuto, poi aggiungete la salsiccia, che farete rosolare per bene e infine il radicchio.

Trascorsi dieci minuti, unite il riso e fatelo tostare a fiamma medio-alta.

Fate sfumare con la birra e procedete la cottura del risotto, unendo il brodo poco per volta e continuando a mescolare.

A cottura ultimata date una spolverata di formaggio grana, una di pepe, mescolate bene e servite.

Annunci

Merluzzo e radicchio al cartoccio

Merluzzo al cartoccio cotto

L’idea per questa ricetta mi è venuta durante le vacanze di Natale, perchè dopo i bagordi natalizi cercavo qualcosa di leggero da preparare, ma in casa avevo solo merluzzo (che odio) e radicchio.  Ho pensato “proviamo a metterli insieme e vediamo che succede!” e così ne è nato un piatto semplicissimo  e buono anche per chi come me non ama molto il merluzzo.

Ingredienti:

  • Merluzzo surgelato
  • Radicchio trevigiano
  • prezzemolo
  • olio

Preparazione:

Come vi dicevo, è molto semplice: prendete la stagnola e mettetela sulla placca da forno, formando una croce, adagiatevi il merluzzo ancora surgelato, il radicchio, il prezzemolo e un cucchiaino da caffè di olio (io non ho messo sale, per farlo ancora più dietetico, voi se volete potete metterne un pizzico)

Merluzzo al cartoccio crudo

Chiudete bene e fate cuocere a 180° per 40 minuti.