Torta Vegana al Cioccolato

1798617_358145121038612_2508399386075247120_nBuongiorno a tutti! Prima di pubblicare questa torta volevo aspettare, rifarla e fare delle foto decenti, ma dopo averla assaggiata ero così entusiasta del risultato che non ho potuto aspettare.

Da qualche tempo a questa parte sto facendo degli esperimenti per vedere se uova, burro e latte sono così indispensabili in cucina e ho scoperto che tutto sommato possono essere sostituiti con qualcosa di più sano. In questo modo anche chi ha intolleranze alimentari, o semplicemente problemi di colesterolo, glicemia, etc può mangiare senza stare male e senza sentirsi in colpa.

Dei vari esperimenti fatti, direi che questo è il più riuscito e sono contentissima perchè significa che sto cominciando ad essere bravina!

Sul sito Vegolosi ho trovato un articolo interessantissimo su come si possono sostituire uova e burro nei dolci e a furia di tentativi sto cucinando qualcosa di buono.

In questa ricetta ho sostituito 100 gr di burro con 125 gr di yogurt di soia e le 4 uova con 2 mele grattugiate (peso circa 200 gr)

Ingredienti:

  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 100 ml di latte di soia (o latte senza lattosio)
  • 80 gr di zucchero
  • un vasetto di yogurt di soia (circa 125 gr)
  • 2 mele grattugiate (circa 200 gr)
  • 200 gr di farina autolievitante
  • una puntina di lievito per dolci (questo perchè non avendo le uova la torta tende a lievitare poco)

Preparazione:

Sciogliere il cioccolato a bagno maria, nel frattempo sbattere con le fruste lo yogurt e lo zucchero, aggiungere al composto la farina setacciata, il lievito e la mela grattugiata.  Importante è grattugiarla direttamente nel composto, così il liquido della mela aiuterà ad amalgamare gli altri ingredienti.

Aggiungere gradatamente il latte a temperatura ambiente, il cioccolato fuso e mescolare bene.

Foderare una tortiera di carta da forno, versare il composto e cuocere a 170 per circa 40 min

Appena sfornata la torta sembrerà molliccia, ma si assesterà una volta raffreddata.

Come sapore e consistenza ricorda i brownies americani.. OTTIMA!

10954317_357767381076386_3041753858901473549_n

Annunci

Coppette al mascarpone con pere e cioccolato

coppetteQuest’anno a Natale ho deciso che il dolce lo porto io e cosa c’è di meglio per fare una bellissima figura con amici e parenti che non preparare queste coppette meravigliose? La ricetta l’ho inventata io, prendendo spunto da un dolce che prendevo sempre in una pizzeria in cui andavo spesso anni fa. Si sono sempre rifiutati di darmi la ricetta e così ne ho inventata una mia.

La novità assoluta è che sono riuscita a prepararla tutta con ingredienti senza lattosio, il che la rende ancora più speciale.

Ingredienti

Per la Crema Pasticcera al cioccolato:

  • 250 ml di panna senza lattosio
  • 250 ml di latte senza lattosio
  • 100 gr di cioccolato nero fondente
  • 20 gr di farina
  • 20 gr di maizena
  • 2 tuorli
  • 100/125 gr di zucchero
  • una bustina di vanillina

Per la Crema al mascarpone:

  • 250 gr di mascarpone senza lattosio
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • una bustina di vanillina

Per le coppette:

  • 2 pere
  • un cucchiaio di zucchero di canna
  • cannella
  • cacao amaro

 Preparazione

Cominciamo con preparare la crema al cioccolato: in un pentolino mettere la panna, il latte, una bustina di vanillina e portare ad ebollizione.

Nel frattempo in una terrina sbattere due tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un impasto cremoso, aggiungere farina, maizena e continuare a mescolare. Una volta ottenuto un composto cremoso e senza grumi, versare la panna e il latte ancora caldi sulle uova e mescolare.

Rimettere tutto sul fuoco e fare bollire a fuoco medio fino a che il liquido non si sarà addensato.

A parte tagliare le pere a quadratini e metterle in un pentolino con un cucchiaio di cannella, un cucchiaio di zucchero di canna e mezzo bicchiere d’acqua. Cuocere fino a che le pere non si saranno ammorbidite.

Una volta pronti crema e pere si possono cominciare a formare le coppette: sul fondo mettere un cucchiaio di pere (o di più a seconda della dimensione della coppa) e poi coprire fino a metà coppa con la crema al cioccolato.

Per evitare che si formi l’antiestetica pellicina sulla crema occorre coprire ogni coppetta con una pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per due o tre ore.

Nel frattempo potete preparare la crema al mascarpone: in una ciotola sbattete il bianco dell’uovo a neve, in un’altra mescolate prima zucchero e tuorlo d’uovo e poi gli altri ingredienti. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, unire l’albume e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto.

Quando le coppette saranno ben fredde, unire la crema al mascarpone e dare una spolverata di cacao amaro.

Servire fredde

Cheesecake al cocco

Cheesecake cocco

Eccomi qua! Pensavate di esservi liberati di me, eh? E invece no! Era solo una piccola pausa estiva.  Durante l’estate ho sperimentato qualche piatto nuovo (molti a base di zucchine) e ho provato a fare un dolcetto che abbinasse due dei miei gusti perferiti: cocco e cioccolato.

Il risultato è stato strepitoso, anche se, devo ammetterlo, la mia cheesecake preferita resta quella alle fragole.

Ingredienti:

Per la base:

  • 250 gr di biscotti DIGESTIVE
  • 150 gr di burro
  • 2 cucchiaini di cocco disidratato

Per la crema:

  • 3 confezioni di philadelphia light (o philadelphia YO)
  • 2 uova
  • 2/3 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di cocco disidratato
  • 1 bustina di vanillina

Per il topping:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 50 ml di latte
  • due cucchiai di cocco disidratato

Preparazione:

In un mixer tritare i biscotti e il cocco, far sciogliere il burro in un pentolino e mescolare tutto, fino a formare una base omogenea che verrà stesa sul fondo e sulle pareti della tortiera.

A parte mescolare gli ingredienti per la crema: philadelphia, uova, zucchero, cocco e vanillina e versare il composto ottenuto sulla base di biscotto. (N.B. La prossima volta proverò a non mettere il cocco nell’impasto ma solo sul topping)

Infornare a forno preriscaldato a 150° per un’ora.

Nel frattempo sciogliere in un pentolino il cioccolato con il latte.

Quando la torta è fredda, farcirla con il cioccolato e dare una spolverata di cocco in superficie

Tenere in frigorifero per 4 ore e poi servire.

Cheesecake cocco fetta