Bocconcini di uva al gorgonzola e pistacchi

uva

Buongiorno a tutti e buona domenica!

Anche oggi una ricettina con la frutta di stagione. Se avete ospiti a cena con questo antipastino farete un figurone! Per correttezza vi dico che la ricetta non è mia, ma l’ho presa da giallo zafferano, variando le dosi.

Ingredienti:

  • uva bianca
  • 100 gr di philadelphia
  • 100 gr di gorgonzola
  • pistacchi q.b

Procedimento:

Tritare i pistacchi e metterli in una ciotolina.

In un piatto mescolare philadelphia e gorgonzola in modo da formare una cremina. Prendere gli acini d’uva (precedentemente lavati), passarli nella cremina e poi farli “girare” nella granella di pistacchi.

Procedete fino alla fine degli ingredienti e mettete in frigorifero prima di servire.

 

Annunci

Pollo in crosta di pistacchi con salsa al curry

Pollo con i pistacchi

Questa ricettina arriva fresca fresca da ieri sera, quando l’ho preparata per la prima volta.

Volendo si può usare come antipasto o come piatto finger food in un buffet, basta avere l’accortezza di fare i bocconcini un po’ più piccoli e di usare forchettine o stuzzicadenti per intingerli nella salsina.

E’ di veloce preparazione e di grande effetto, quindi lo riproporrò sicuramente quando avrò amici a cena.

Ingredienti:

Per il pollo

  • Petto di pollo
  • Pistacchi
  • Pan grattato
  • Sale
  • 1 uovo
  • Scorza di un limone
  • olio

Per la salsa

  • una cipolla
  • panna da cucina
  • curry
  • pepe
  • burro

Preparazione:

Prendete una ciotola, sbattete un uovo con un pizzico di sale e unite la scorza grattugiata del limone.

Tagliate il pollo a bocconcini e unitelo all’uovo, lasciando a macerare un paio d’ore.

Passato questo tempo tritate una bella manciata di pistacchi e mescolateli al pan grattato, poi impanate il pollo.

A parte fate una salsina facendo imbiondire la cipolla con una noce di burro.

Togliete dal fuoco, unite il curry (io ne metto parecchio perchè lo amo, ma voi regolatevi con un paio di cucchiaini e poi casomai assaggiate per regolare la quantità), rimettete sul fuoco, dopodichè aggiungete la panna e finite di cuocere.

Aggiustate di sale e pepe e poi versate la crema nelle ciotoline (se avete un minipimer potete dare una frullatina al tutto e aggiungere un altro po’ di panna).

Per finire scaldate l’olio in una padella e friggete i bocconcini di pollo.

Potete servire subito quando è bello caldo o lasciarlo intiepidire (nel caso per esempio lo serviste ad un buffet).